Seghe a nastro a cosa servono?

I 5 migliori tipi di seghe a nastro e per cosa ognuna è perfetta

Tipi di seghe a nastro

1. Troncatrice scorrevole

Le troncatrici vengono utilizzate principalmente per il taglio inclinato di materiali in legno. Il falegname usa la sega per tagliare un bordo smussato perpendicolare alla venatura.

La troncatrice ha due componenti principali:

Una lama della sega, collegata a un motore elettrico, fornisce la potenza di taglio

Una guida scorrevole, che si muove lungo un binario metallico imbullonato alla base della sega, fissa il materiale da tagliare e fornisce un bordo dritto contro il quale la lama può spingere. Un volantino in cima a questa recinzione viene girato a mano o a piedi per spostarlo su o giù. L’altezza della recinzione può essere regolata con viti che si trovano su entrambi i lati della sua piastra di base.

2. Troncatrice

Una troncatrice è un tipo di utensile elettrico utilizzato per eseguire tagli trasversali precisi nel legno. La lama della sega è solitamente posizionata in un angolo (il “mitra”) rispetto al legno, con il bordo di taglio risultante più pulito e liscio di quello che può essere ottenuto con una sega a mano.

Una troncatrice composta ha un punto di articolazione regolabile che consente alla lama di oscillare orizzontalmente e verticalmente, rendendo più facile per l’utente tagliare pezzi di legno di grandi dimensioni con angoli diversi da 90 gradi.

3. Sega per pannelli

Le seghe circolari sono un tipo di sega circolare che viene utilizzata per tagliare un foglio di legno nella forma o dimensione desiderata. La lama può essere regolata per essere più sottile o più spessa per dettagli più fini.

Una sega per pannelli è anche conosciuta come un tipo di sega circolare che viene utilizzata per tagliare un foglio di legno nella forma o dimensione desiderata. La lama può essere regolata per essere più sottile o più spessa per dettagli più fini.

4. Sega da banco portatile

La sega da tavolo portatile è progettata per soddisfare le esigenze di chiunque abbia bisogno di eseguire tagli in una varietà di materiali mentre è in movimento. La sega ha un grande e robusto piano del tavolo in ghisa con una superficie liscia e lucida. Ha un potente motore da 110 volt con una manopola di controllo della velocità variabile e una guida di taglio di facile lettura.

La sega ha anche un design facile da trasportare che include quattro gambe robuste e due comode maniglie per la portabilità. È solidamente costruito e include tutte le funzionalità necessarie per progetti di falegnameria di successo.

5. Troncatrice composta

Le troncatrici composte vengono utilizzate in applicazioni di falegnameria domestica o professionale per tagliare pezzi di legno ad angolo. È fondamentale conoscere la differenza tra una troncatrice composta e una semplice troncatrice.

Una troncatrice composta è più costosa di una semplice troncatrice perché ha più funzioni. Le due caratteristiche chiave che rendono questo utensile migliore sono le guide di scorrimento, che consentono una maggiore versatilità durante il taglio, e la lama inclinabile, che facilita il taglio.

VEDI TUTTI I MODELLI DISPONIBILI:

Seghe a nastro


 

  • Seghe a nastro elettrica monofase 230V per legna da ardere (vedi qui)
  • Seghe a nastro elettrica trifase 400v per legna ad ardere (vedi qui)
  • Sega a nastro trattore per legna da ardere (vedi qui)
  • Sega a anstro da trattore e elettriche per legna da ardere (vedi qui)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.