Spaccalegna a trattore: Quale scegliere?

Qui si apre un mondo nuovo per quanto riguarda questi tipi di spaccalegna a trattore, ne esistono diversi modelli e sono tutti quanti interessanti anche se hanno un funzionamento diverso l’uno dall’altro.

Spaccalegna a trattore

L’uso di questo spaccalegna è del tutto professionale, esso può essere attaccato al trattore e offre un’elevata performance per quanto riguarda il lavoro da fare.

Spaccalegna a trattore

Modelli spaccalegna 

I modelli si suddividono in:

  • Spaccalegna a trattore orizzontali
  • Spaccalegna a trattore verticali
  • Spaccalegna a trattore multiposizione orientabili
  • Spaccalegna ibrido verticali elettrici  + trattore

Verticali oppure orizzontali?

Esistono sia quelli orizzontali che quelli verticali, per farti un’idea dei modelli di cui ti stiamo parlando è opportuno visualizzare la parte sottostante di questa pagina dove potrai vedere tutti i modelli disponibili.

Gli spaccalegna con configurazione verticale sono composti da un cilindro idraulico esterno che è fissato nella parte superiore, il pistone rivolto verso il basso, e infine il cuneo incanalato lungo il tronco dello spaccalegna.

Quest’ultimo risulta essere molto importante in quanto va a  vedere due tipi di macchinari:

  • Spaccalegna  con tronco basso
  • Spaccalegna  con tronco alto

Il primo spaccalegna a tronco basso vede una pedana che viene posta a terra per posizionare il ceppo di legno, quindi non c’è bisogno di fare sforzi nel sollevarlo. Il secondo è lo spaccalegna a tronco alto invece a un piano di appoggio che può essere regolato, molto spesso viene messo a metà altezza. In questo caso si potrà lavorare in posizione eretta e permette di usufruire delle maniglie di contenimento.

Spaccalegna tonnellate

Essi si differenziano anche per quanto riguarda le tonnellate infatti c’è il 20 tonnellate, il 25, 10 tonnellate, 12 tonnellate 13, 15, 16.

Guarda i modelli sottostanti per farti un’idea ben precisa di cosa stiamo dicendo!


Come potrai notare la trasparenza è una cosa fondamentale, qui potrai renderti conto di chi sono i produttori e di quali sono le caratteristiche di ogni singolo macchinario. Chi lavora in questo ambito sa che queste cose non devono essere sottovalutate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.